CinemaPrimo pianoVideo e Social

L’immensità, Penélope Cruz nel trailer del film in concorso a Venezia79

Per il secondo anno di seguito, l'interprete spagnola torna al Lido con un nuovo film

È stato rilasciato di recente il trailer de L’immensità, il nuovo film di Emanuele Crialese con Penélope Cruz in corsa per il Leone d’Oro. La pellicola, ambientata nella Roma degli Anni Settanta, sarà distribuita nelle sale a partire dal prossimo 15 settembre: ecco cosa aspettarsi.

Tra le star più attese alla 79a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia spicca il nome di Penélope Cruz. Dopo la vittoria della Coppa Volpi nel corso della scorsa edizione della kermesse, grazie a Madres Paralelas, l’interprete spagnola torna sul grande schermo diretta dal regista Emanuele Crialese per L’immensità. Scritto dallo stesso regista insieme a Francesca Manieri, il film vanta nel proprio cast anche la presenza di Luana Giuliani, Vincenzo Amato, Elena Arvigo, Patrizio Francioni, Maria Chiara Goretti e Laura Nardi. Diamo dunque un primo sguardo al lungometraggio.

L'immensità
Credits: Angelo Turetta

L’immensità, il ritorno di Penélope Cruz a Venezia: trama e trailer

Attualmente impegnata su suolo italiano per le riprese del film su Enzo Ferrari, al fianco di Adam Driver, Shailene Woodley e Patrick Dempsey, Penélope Cruz è la protagonista de L’immensità. Ambientato nella Roma degli Anni Settanta, il film ripercorre le vicende di Clara, Felice e della loro famiglia. I due coniugi, ormai, non si amano più, ma decidono di rimanere insieme solo per il bene dei figli.

L'immensità
Screenshot trailer

Un equilibrio già instabile, destinato a deteriorarsi ultimamente dopo la rivelazione della figlia maggiore, Adriana. Appena dodicenne ed entrata timidamente nell’adolescenza, infatti, la giovane spiazzerà i propri familiari, dicendo di rivolgersi a lei al maschile. La giovane, testimone degli sbalzi d’umore della madre, rifiuterà sia il suo nome che l’identità assegnatale alla nascita e cercherà di convincere tutti di essere un ragazzo. Insomma, un dramma familiare, impreziosito dall’interpretazione di Penélope Cruz e da Rumore, dell’indimenticata e indimenticabile Raffaella Carrà, presente nel trailer ufficiale diffuso di recente.

L'immensità
Screenshot trailer

La clip promozionale è inoltre accompagnata dalle parole del regista, Emanuele Crialese, il quale spiega: “Come tutti i miei lavori, anche L’immensità è prima di tutto un film sulla famiglia: sull’innocenza dei figli, e sulla loro relazione con una madre che poteva prendere vita solo nell’incontro, artistico e umano, con Penélope Cruz, la sua sensibilità, la sua straordinaria capacità di interazione con tre giovanissimi non attori. Luana, Patrizio e Maria Chiara sono rimasti bambini sempre e, come tali, sempre intensamente veri.” In corsa per il Leone d’Oro, il film sarà proiettato in anteprima mondiale il prossimo 4 settembre.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button