CinemaPrimo piano

Hunger Games, Viola Davis sarà la villain nel prequel

L'interprete Premio Oscar entra a far parte nell'universo narrativo nato dalla penna di Suzanne Collins

Nuova aggiunta nel cast dell’attesissimo prequel di Hunger Games: si tratta dell’attrice Premio Oscar Viola Davis. Quest’ultima si aggiunge ai già confermati Rachel Zegler, Tom Blyth, Hunter Schafer, Peter Dinklage, Jason Schwartzman e Josh Andrés Rivera. Ecco cosa aspettarsi dalla pellicola.

Dopo il successo della saga originaria, l’universo narrativo di Hunger Games si estende nuovamente grazie alla realizzazione del prequel, basato sul romanzo di Suzanne Collins uscito nel 2020. Da tempo è stata ufficializzata, infatti, la trasposizione cinematografica di Ballata dell’Usignolo e del Serpente, incentrata su un giovane Coriolanus Snow, anni prima di diventare il tirannico presidente di Panem. Dopo i nomi già fioccati, un nuovo volto si unisce all’attesissimo progetto: quello di Viola Davis. L’interprete e produttrice statunitense sarà la nuova villain della storia, la diabolica dottoressa Volumnia Gaul, capo degli Strateghi.

Viola Davis

Viola Davis è il perfido capo degli Strateghi nel prequel di Hunger Games: Ballata dell’Usignolo e del Serpente

Ad ufficializzare la presenza di Viola Davis nel cast del prequel di Hunger Games è stata la pagina Instagram del lungometraggio. Ballata dell’Usignolo e del Serpente è ambientato diversi decenni prima delle vicende che hanno visto Katniss Everdeen (interpretata da Jennifer Lawrence) come protagonista. La storia, infatti, si svolgerebbe a ridosso della decima edizione dei famigerati Hunger Games. Il giovane Coriolanus Snow (Tom Blyth), ben prima di salire al potere di Panem, proviene da una delle nobili famiglie cadute in disgrazia a seguito della guerra di Capitol City.

Viola Davis Hunger Games prequel
Ansa

È lui, dunque, l’ultima speranza per la sua Casata di riportare in auge nuovamente il loro nome. A ridosso dell’inizio dei Giochi, che vedranno per la prima volta ciascuno dei 24 tributi affiancato a un mentore, si troverà a svolgere tale compito. Un’occasione per riabilitare il nome degli Snow, dal momento che chi vince ottiene un premio. Tuttavia, scoprirà di dover svolgere la sua mansione per una ragazza del Distretto 12, quello con le minori possibilità di vittoria.

Hunger Games prequel cast

Come è noto, ciascuna edizione degli Hunger Games è gestita da un team di esperti, diretti da una figura centrale nota come Stratega. E sarà proprio Viola Davis a ricoprire il compito nell’attesissimo prequel, rivestendo i panni di Volumnia Gaul. A proposito della scelta dell’interprete, la produttrice Nina Jacobson ha svelato: “Fin dall’inizio, Viol è stata la nostra attrice dei sogni per il ruolo della Dottoressa Gaul a causa della sua intelligenza finemente sfumata e per le emozioni che porta a ogni ruolo. Una stratega brillante ed eccentrica, Gaul ha un ruolo essenziale nel formare il giovane Coriolanus Snow nell’uomo che diventerà.” Il nome di Viola Davis si aggiunge a un cast di volti noti, soprattutto tra il pubblico più giovane, che vede coinvolti i già citati Hunter Schafer, Rachel Zegler e Tom Blyth.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button