Primo pianoRoyal Life

The Crown, riprese interrotte: la Famiglia Reale non è felice

La quinta stagione si concentrerà sugli anni Novanta

La Famiglia Reale avrebbe interrotto le riprese della celebre serie tv The Crown. La popolare serie ritrae le vicende della monarchia attraverso i decenni e la prossima quinta stagione si concentrerà sugli Anni Novanta, un decennio controverso per i Windsor. Ma qualcosa potrebbe non andare il verso giusto per i fan che attendono con ansia la messa in onda dei prossimi 9 episodi.

A quanto pare, infatti, le riprese sono state interrotte per volere di alcuni membri della Famiglia Reale che “non sono contenti” di alcuni dei contenuti previsti. In questi anni non sembra che i diretti interessati si siano risentiti più di tanto del contenuto delle puntate, che vanno in onda dal 2016 su Netflix.

Ansa

Non tralasciando nessuna delle vicende controverse che riguardano la famiglia, le speculazioni sul fatto che i reali non siano contenti della serie sono sempre state diffuse. Però, fino ad ora, i reali si sono tenuti lontani dal commentarne gli episodi. Ma le cose potrebbero cambiare.

La Famiglia Reale interviene sulla quinta stagione di The Crown

Secondo le indiscrezioni riportate dai tabloid inglesi, è stato riferito che la Famiglia Reale inglese è già intervenuta, “bloccando” alcune riprese della quinta stagione di The Crown. L’autrice reale Tina Brown ha parlato dei vari tentativi dei reali di bloccare le riprese. La donna ha dichiarato: “Ogni volta che possono, interrompono le riprese di The Crown nei luoghi in cui hanno un’influenza“.

Ansa

Anche se Buckingham Palace non ha mai confermato tali dissapori, per l’esperta è palese che la Famiglia Reale non sopporti quanto mostrato nella serie Netflix. A dimostrazione di questo, infatti, si potrebbero portare gli episodi in cui hanno vietato alla troupe di lavorare in determinate location. Parlando a proposito, la Brown ha detto: “Ad esempio, l’Eton College ha rifiutato di fargli girare lì, il che riguardava senza dubbio il riconoscimento dei sentimenti di William che, sai, non l’avrebbe voluto“.

Ansa

D’altronde già nella quarta stagione della serie, The Crown si è focalizzata molto sulla storia d’amore tormentata del principe Carlo e di Lady Diana. Naturale, dunque, che i membri della Famiglia Reale non siamo contenti. Per questo, dunque, non perdono occasione per mostrare il loro “dispiacere mettendo in chiaro che non sono felici e non daranno alcun aiuto“. I fan di The Crown, però, non vedono l’ora di vedere il decennio nei nuovi episodi. Questi si concentreranno fortemente su Diana, principessa del Galles, nel suo periodo appena precedente all’intervista a Bashir. Saranno gli anni più turbolenti del suo matrimonio con il principe Carlo, quelli appena precedenti al divorzio e alla morte. Netflix proseguirà con le riprese. Ma non è detto che la Famiglia Reale non continui ad ostacolarla.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button