MusicaPrimo piano

Buon compleanno Tommaso Paradiso: dai Thegiornalisti alla carriera da solista

L'artista ha saputo e continua a brillare da solo dopo l'addio ai Thegiornalisti, registrando importanti successi nel panorama musicale italiano

Tommaso Paradiso da qualche anno ha esordito come solista nel panorama musicale italiano. L’addio ai Thegiornalisti è stato doloroso, ma necessario per costruire la carriera che continua a fermentare con nuovi progetti. Oggi, 25 giugno, l’artista compie 39 anni e a un passo dagli “anta” può dirsi soddisfatto del suo attuale percorso professionale.

Classe ’83, Tommaso Paradiso è un romano doc che fin dalla tenera età ha sempre saputo di avere una forte passione per la musica. Il suo primo approccio avviene però ufficialmente nel 1994, quando ascolta per la prima volta Definitely Maybe degli Oasis. Proprio questo brano, gli fa capire qual è la strada che vuole e deve percorrere nella sua vita.

Tommaso Paradiso
Photo Credits: Ansa

Dall’idea quindi di creare qualcosa di inedito nascono nel 2009 i Thegiornalisti, insieme a Antonio Musella e a Marco Primavera. La band debutta con il primo album in studio solo due anni più avanti, anche se per la notorietà devono attendere ancora un po’ di tempo.

Il successo alla guida dei Thegiornalisti

Nel 2014 con la pubblicazione degli album Fuoricampo cominciano a farsi conoscere al grande pubblico, arrivando all’apice della carriera nel 2017 quando pubblicano Riccione. Il singolo, infatti, vola in cima a tutte le classifiche e viene trasmesso in continuazione su tutte le radio italiane. Il brano diventa una delle hit estive più ascoltate e raggiunge importanti riconoscimenti, trasformandosi presto in un tormentone.

Tommaso Paradiso
Photo Credits: Ansa

In parallelo alla carriera di cantante alla guida dei Thegiornalisti Tommaso Paradiso però continua la sua attività di autore e collabora con importanti nomi del panorama musicale italiano, come Luca Carboni, Francesca Michielin, Noemi, Nina Zilli e altri ancora. Peccato che nonostante il grande affiatamento nella band, nel 2019 Tommaso Paradiso decide di chiudere il capitolo al fianco dei Thegiornalisti, per iniziarne uno nuovo come solista.

Il nuovo Tommaso Paradiso

L’annuncio dell’inizio della sua carriera di solista è seguito dalla pubblicazione del primo singolo Non avere paura. Sulle influenze di Vasco Rossi, Luca Carboni, Lucio Dalla e Antonello Venditti, Tommaso Paradiso cerca di imporsi nel panorama cantautorale così come aveva fatto qualche anno prima con i Thegiornalisti. E ci riesce alla grande. Neanche la pandemia ha, infatti, fermato la sua voglia di creare nuovi progetti musicali e pubblica ancora I nostri anni, Ma lo vuoi capire? e Ricordami. Lo scorso 4 marzo è uscito finalmente anche il suo primo album in studio che inaugura il suo percorso discografico da solista, Space cowboy. E il primo film da regista: Sulle Nuvole.

Tommaso Paradiso
Photo Credits: Ansa

Tommaso Paradiso ha saputo ripartire da zero, ma con la determinazione che ha sempre riservato verso la musica è riuscito a raggiungere importanti traguardi in così poco tempo. Per questo, oggi è una delle voci pop più apprezzate nel panorama musicale italiano. L’artista oggi, 25 giugno, può quindi brindare più che soddisfatto ai suoi brillanti 39 anni.

Chiara Scioni

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Back to top button