Fashion NewsPrimo pianoRed CarpetVideo e Social

I look più stravaganti (e che ricorderemo) di Sanremo 2022

Dalle proposte audaci di Orietta Berti alle scelte mirate de La rappresentante di lista

Musica e moda vanno a braccetto sul palco dell’Ariston ed è una tradizione rinnovatasi anche con la 72esima edizione del Festival di Sanremo. Condotto per la terza volta consecutiva da Amadeus, la kermesse canora ha portato in gara ben 25 canzoni, ma ha coinvolto anche svariati ospiti e cinque co-conduttrici. Nel corso delle cinque serate di Festival, il pubblico da casa ha potuto ammirare look eleganti, sensuali, talvolta eccentrici e stravaganti ed è proprio su questi ultimi che vogliamo soffermarci oggi. Dopo aver raccontato degli abiti più belli, è giusto invece soffermarsi sulla creatività degli artisti. Ecco cosa ricorderemo di questo Sanremo 2022.

Sanremo 2022, i look più stravaganti del Festival

Se c’è un duo che ha completamente conquistato i social e il palco dell’Ariston quello è La Rappresentante di Lista. Così come l’anno scorso, anche questa volta Veronica Lucchesi ha arricchito la sua performance con abiti che raccontano una storia. Come hanno spiegato a Vogue, hanno indossato abiti firmati Moschino viaggiando nell’archivio della maison dal 2015 al 2020. Per la prima serata hanno indossato entrambi completi black&white. Veronica non ha rinunciato alle calze a rete, né ai boots e alla coroncina sulla testa. Ma è per la terza serata che arriva il look più glamour di questa edizione: abiti effetto bruciato che ricorda quasi Hunger Games, con il rosa mangiato dal nero.

Sanremo

E, parlando di stravaganza, non potremmo non menzionare i look di Donatella Rettore e Ditonellapiaga. Il più glamour è forse proprio il primo, una combinazione di black&white con blazer a mantella con ricami in oro di Stefano De Lellis. Al suo fianco, Ditonellapiaga invece indossa un completo total white con crop top nero e maxi fiore rosso ad altezza petto di Philosophy by Lorenzo Serafini.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ditonellapiaga (@ditonellapiaga)


Drusilla Foer invece ha proposto abiti eleganZissimi, finché non ha permesso alla sua comicità di prendere il sopravvento e a quel punto ha sfoggiato non solo un costume da Zorro, ma anche un elegante pigiama da notte di Rina Milano. Irama ha fatto parlare di sé non soltanto per le sue treccie boho con fili d’argento, ma anche per il look di debutto a Sanremo 2022, con una blusa bucherellata total white che ricorda una ragnatela.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)


Altissime aspettative invece per Achille Lauro, che nella storia di Sanremo ha sempre lasciato il segno per outfit particolarissimi. Quest’anno, invece, la trasgressione più grande è stata scendere le scale dell’Ariston a petto nudo e piedi scalzi.

Sanremo 2022, i look di Orietta Berti

E concludiamo con la regina delle stravaganze, che ha completamente conquistato il popolo del web seppur vivendo a distanza questo Sanremo. Orietta Berti è stata scelta come co-conduttrice degli appuntamenti in crociera su Costa Toscana al fianco di Fabio Rovazzi, ma ha sempre monopolizzato la scena con look audaci, a tratti bizzarri, come il primo firmato Rochart. Orietta ha indossato un abito total red dalla forte originalità, con spine ad altezza spalle e copricapo in chiffon nero. Per la seconda serata invece ha sfoggiato un look alla Rossella O’Hara in omaggio a Via col vento, una creazione sempre di Rochart in tinta animalier arcobaleno.

Sanremo

Gli accessori non mancano, dalla collana multicolor al cappello a falda larga fino ai guanti verde lime. La terza sera invece ha proposto un look da “piumino da cipria“, un abito di tulle giallo con rouches e fiocchi, ed è sempre giallo l’abito della quarta sera, con maxi maniche ricoperte di piume. La serata della finale Orietta Berti ha scelto un abito da “fata madrina” con i colori del mare, con maxi rouches e paillettes.

LEGGI ANCHE: I look più belli sul palco di Sanremo 2022

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button