Primo pianoTV

Sanremo 2022, Fiorello non ci sarà, Amadeus: “Le porte sono apertissime”

Ecco cosa si è detto nel corso della conferenza stampa odierna della kermesse musicale

Inizio col botto per Sanremo 2022. La kermesse musicale, condotta per il terzo anno di seguito da Amadeus, è giunta alla sua 72esima edizione, che si appresta a diventare un successo clamoroso, in base ai dati d’ascolto. Il conduttore ha difatti superato se stesso, raccogliendo una platea di 10.9 milioni di telespettatori pari al 54,7% di share. Ospiti ancora una volta della conferenza, svolta presso il Casinò di Sanremo, sono: Amadeus; Stefano Coletta, direttore di Rai1; Alberto Biancheri, sindaco di Sanremo; Adriano Battistotti, Presidente Casinò di Sanremo; Lorena Cesarini e Claudio Fasulo, vicedirettore di Rai1.

La conferenza di Sanremo 2022 si apre con l’annuncio di un grande lutto: è morta Monica Vitti

Grande soddisfazione per i risultati, che tuttavia è accompagnata da un annuncio sofferto: è morta Monica Vitti. Ne è stata data la notizia in diretta, generando sgomento all’interno della Sala del Casinò di Sanremo. La leggenda del cinema italiano si è spenta all’età di 90 anni. Il dolore per la scomparsa dell’icona nostrana, malata da tempo ha tuttavia lasciato spazio agli entusiasti commenti dei presenti.

Stefano Coletta loda il lavoro di Amadeus: “Una persona autentica”

Ad inaugurare il bilancio, in positivo, della prima serata di Sanremo 2022 è stato Stefano Coletta. Il direttore di Rai1 si è infatti espresso, rimarcando la “grande soddisfazione” per i risultati raggiunti. Coletta ha poi proseguito, fornendo una prima impressione: ” Credo che il merito di questo grandissimo successo che in termini di share deve tornare indietro di 17anni sia il grande lavoro fatto dal direttore artistico e dal suo staff, intanto sulla selezione musicale. {…] Nuovi talenti giustapposti a grandissimi artisti. Questa varietà ha portato i telespettatori intanto a voler ascoltare le canzoni. Questo successo si deve poi al patto che Amadeus ha stretto con la rete ammiraglia: è la persona di cui il popolo si fida, una persona autentica. Ed è la persona che accanto a Fiore riesce a tirare fuori questa quota di persona straordinaria. C’era questo bisogno di leggerezza.” La scaletta è stata definita ritmica, con le prime due ore scorrevoli e senza cesure.

In merito ai dati, Coletta ha notato una crescita generale: “La presenza media delle ragazze giovani 15-24 anni erano il 72% nel 2021, divenute ieri il 78%.” Insomma, un lavoro di attualizzazione che secondo Coletta è stato dunque raggiunto. Altro dato: il livello di istruzione più alto raggiunto è quello dei laureati, al 60.6% a fronte di un pubblico elementare, “fermo” al 53%. Record storico per il Prima Festival che ha raggiunto il 34.9%, da quando è stato fondato. “È stato un Festival entrato in tutti le case perché e stato azzeccato il mood.” ha dunque chiosato infine Coletta, ringraziando Fiorello e Ornella Muti per la sua sobrietà.

Conferenza Sanremo 2022

Amadeus telefona in diretta a Fiorello, che dice che stasera non ci sarà

Ha poi preso la parola Amadeus. Il conduttore e direttore artistico si espresso in termini entusiastici, affermando: “Il ritorno quasi alla normalità è questo: il ritorno del pubblico che segue il Festival. Il pubblico in sala guardandosi intorno con felicità. Sono contento per i cantanti. È una vittoria della musica italiana bella, che c’è al Festival di Sanremo che non ha limiti d’età!” Amadeus ha poi regalato una simpatica gag, chiamando in diretta Fiorello. Quest’ultimo, affermando di non aspettarsela, ha aggiunto che stasera non ci sarà: “Finalmente questa sera potrò fare il telespettatore, sono già a casa con la mia tisana al tiglio.” – chiosa infine Fiorello.

Ha preso poi la parola la seconda co-conduttrice di Sanremo 2022, l’interprete Lorena Cesarini. “Una splendida signora al mio fianco. Una promessa già mantenuta del cinema.” – la introduce Amadeus. A prendere la parola è poi la direttrice di Rai Play, che informa dei dati incoraggianti raggiunti anche dai device portatili: “Nella serata di ieri oltre 200.000 device collegati nel minuto medio, risultato che supera il 2021… La diretta vista da oltre 1.2 milioni di visualizzazioni. […] Oltre il 55% ha meno di 45 anni, oltre il 42% meno di 35 e uno su 5 ha meno di 25 anni.” Ha preso poi la parola l’interprete 35enne che stasera sarà al fianco di Amadeus. Nel ringraziare il padrone di casa delle belle parole spese, la Cesarini si è commossa.

Lorena Cesarini conferenza

Gli ospiti di stasera: salta Luca Argentero

È arrivato un altro momento atteso: l’annuncio degli ospiti di puntata. Tra i volti che vedremo sul Placo dell’Ariston ci saranno anche le giovani interpreti Gaia Girace e Margherita Mazzucco, rispettivamente Elena “Lenù” Greco e Raffaella “Lila” Cerullo de L’amica geniale (in arrivo con la terza stagione, Storia di chi fugge e di chi resta). Nella seconda puntata di Sanremo 2022 vedremo anche Arisa e Malika Ayane mentre salterà Luca Argentero. Sulla Nave, invece, sarà presente Ermal Meta. Troveranno spazio anche le Olimpiadi di Milano-Cortina, in cui sarà lanciato un contest tra i due inni musicali.

L’ordine d’uscita degli artisti di stasera

In occasione della conferenza stampa odierna di oggi, è stato inoltre confermato l’ordine di uscita degli artisti che dovranno esibirsi stasera. Vedremo sul Palco dell’Ariston, in ordine: Sangiovanni, Giovanni Truppi, Emma, Matteo Romano, Iva Zanicchi, Rettore/Ditonellapiaga, Elisa, Fabrizio Moro, Tananai, Irama, Aka7even, Highsnob e Hu. Nel corso della serata odierna di Sanremo 2022 è stato annunciato anche un omaggio allo scenografo Gaetano Castelli, consegnato dal sindaco della città Alberto Biancheri.

Quarto Festival per Amadeus? Annunciato inoltre un omaggio a Monica Vitti

Vista la tripletta di gran successo portata a casa da Amadeus, considerati anche i dati incoraggianti di ieri sera, Massimo Galanto per Radio Zeta ha posto la fatidica domanda ad Amadeus. Il conduttore l’ha interrotto subito: “No no no, non pensiamo a questo“. Stefano Coletta ha dunque preso la parola, chiosando: “Rispondo schietto, ci ho pensato. Non sarebbe una novità, non abbiamo ancora parlato ma non nego che la soddisfazione è straordinaria.” Il direttore di Rai1 ha inoltre confessato, durante la conferenza, di essere stato avvisato poco prima del “bacio” con Amadeus, raccontando: “Pochi minuti dell’inizio della prima serata qualcuno mi ha avvertito che Amadeus mi avrebbe coinvolto. Pensavo mi facesse cantare e invece, quando ha iniziato a raccontare del bacio…“.Si torna poi a parlare della tragica scomparsa di Monica Vitti e Amadeus promette: “In corso d’opera faremo un omaggio.

Il conduttore ha poi dovuto rispondere alle critiche, soprattutto per l’esibizione di Achille Lauro e del suo ‘battesimo’. Enrico Galletti per RTL 102.5 ha fatto notare al ‘padrone di casa’ le critiche mosse dal Vescovo di Sanremo. A ciò, Amadeus ha replicato: “Da credente penso che Achille Lauro non abbia offeso nessuno, è un artista e come tale va rispettato.” Il volto al timone di Sanremo 2022 ha poi confermato l’assenza di Fiorello per stasera, precisando: “Se dovesse ripensarci le porte sono apertissime.

LEGGI ANCHE: La fascinazione del crimine: Enrico De Pedis

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button