LibriPrimo piano

I libri usciti nel 2021 da recuperare

Anche quest'anno in libreria sono arrivate tantissime proposte: ecco quelle che forse vi sono sfuggite

Un altro anno editoriale è giunto al termine e le proposte in libreria hanno sicuramente superato il margine di pagina dove appuntare i titoli. Per questo vogliamo ripassare con voi l’anno appena trascorso e suggerirvi i libri che vale la pena recuperare di questo travagliato 2021. Nonostante la pandemia e la conseguente crisi che avrebbe intaccato anche la produzione della carta, l’editoria ha sfornato titoli interessanti che vale la pena ricordare, tranquillamente recuperabili anche nel 2022 e negli anni a venire. Tra i libri più attesi di quest’anno quasi giunto al termine vi è il secondo dei Leoni di Sicilia, intitolato L’inverno dei Leoni. La saga dei Florio ideata da Stefania Auci è tornata in libreria con un secolo volume edito da Editrice Nord.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Casa Editrice Nord (@editricenord)

I libri del 2021 da leggere

Un altro romanzo da recuperare è L’ultima estate di André Aciman, lo scrittore di Chiamami col tuo nome. La storia è ambientata in Costiera Amalfitana e segue un gruppo di americani in viaggio. Un altro libro molto discusso è quello di Susanna Clarke intitolato Piranesi. Si tratta della seconda opera della scrittrice, che ha debuttato a soli 16 anni con Jonathan Strange & il Signor Norrell, e inserita nella classifica dei 100 migliori libri del New York Times. Anche La ladra di parole di Abi Daré ha monopolizzato l’attenzione del popolo del web quest’anno. Il suo è un romanzo commovente che denuncia abusi e ingiustizie. E Rupi Kaur è tornata in libreria con una nuova raccolta di poesie, intitolata Home Body, in cui affronta tantissime tematiche delicate ma di cui è giusto parlare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da rupi kaur (@rupikaur_)


Su Instagram in particolare tantissimi lettori hanno promosso con il passaparola La casa sul mare celeste, un romanzo di TJ Klune pubblicato in Italia da Mondadori. Sempre per la categoria di narrativa, un romanzo da recuperare è I sette mariti di Evelyn Hugo, che segue la storia di una star di Hollywood che vuole fare ammenda per un solo peccato del passato che la perseguita. Il romanzo è opera di Taylor Jenkins Reid.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Oscar Mondadori Vault (@oscarvault)


Parentesi romanzi rosa: tra le uscite da ricordare del 2021 troviamo Non sono una signora di Anna Premoli, che descrive una relazione fuori dagli schemi dal forte potere riflessivo; Sophie Kinsella con Attenti all’intrusa!, che esce fuori dalla sua comfort zone e approfondisce tematiche più delicate rispetto al classico romance; e infine Bugiarde si diventa di Felicia Kingsley, che non rinuncia ad una storia d’amore dal tocco spumeggiante.

LEGGI ANCHE: Joyeux anniversaire monsieur Pennac (chioni)

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button