CinemaPrimo piano

Box office Italia: Spiderman da record, supera gli 11 milioni in Italia

Il terzo capitolo della saga con Tom Holland e Zendaya va contro ogni aspettativa

Sin dal suo debutto era chiaro che Spiderman: No Way Home di Jon Watts fosse un successo annunciato. Solo nel primo giorno di programmazione, infatti, il terzo capitolo della saga con Tom Holland e Zendaya aveva incassato oltre 3 milioni di euro su suolo nostrano. Lo standalone targato Sony/Marvel, tuttavia, ha superato ogni più remota aspettativa arrivando alla cifra record di oltre 8 milioni solo tra sabato e domenica, per un totale di 11 milioni in appena cinque giorni. Un successo tale da riuscire a superare anche Eternals di Chloé Zaho, fermo a 8,4 milioni di euro (in Italia).

Oltre il successo di Spiderman: debuttano Diabolik e House of Gucci

Il weekend appena trascorso ha però segnato il debutto di altri due titoli tra i più attesi della stagione, ovvero House of Gucci e Diabolik. La pellicola all stars targata Ridley Scott con Lady Gaga e il cine-comic nostrano diretto dai Manetti Bros. con Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea (fra gli altri) tuttavia si posizionano dietro l’Uomo Ragno. Non solo nel box office nostrano, anche a livello globale lo score offerto dal supereroe Marvel è stato a dir poco impressionante: in pochi giorni, infatti, ha racimolato ben 587 milioni di dollari. Il tutto considerata l’assenza del fortissimo mercato cinese, nel quale il lungometraggio approderà a partire dal prossimo gennaio 2022.

Spiderman No Way Home

Insomma, il titolo diretto da Jon Watts si appresta a battere il primato di No Time to Die, 25esimo capitolo incentrato su James Bond nonché ultimo film della saga interpretato da Daniel Craig. Con i suoi oltre 700 milioni di dollari, infatti, è divenuto in breve il film di maggior successo nell’era pandemica. Insomma, l’Uomo Ragno si è imposto anche su Lady Gaga, nominata al Golden Globe grazie alla sua interpretazione di Patrizia Reggiani in House of Gucci, e anche sul nostrano Diabolik.

I 10 migliori incassi del box office italiano nel weekend 18 – 20 dicembre

Non stupisce dunque il primo posto del botteghino italiano che, come ormai è noto, è occupato da Spiderman: No Way Home. Oltre agli altri due titoli nominati, la Top10 comprende altre new entry, tra cui il nostrano Chi ha incastrato Babbo Natale? diretto e interpretato da Alessandro Siani, con Christian De Sica, Diletta Leotta e Angela Finocchiaro. Di seguito, dunque la classifica dei migliori dieci incassi dal 18 al 20 dicembre in Italia:

  1. Spiderman: No Way Home, di Jon Watts con 8.281.100 euro (per un totale di 11,2 milioni)
  2. House of Gucci, di Ridley Scott con 1.525.578 euro (per un totale di 1.741.081 euro)
  3. Diabolik, di Manetti Bros. con 802.369 euro.
  4. Chi ha incastrato Babbo Natale? di Alessandro Siani con 668.804 euro.
  5. Encanto, di Byron Howard e Jared Bush, con 221.235 euro (per un totale di 4.345.336 euro)
  6. Mollo tutto e apro un Chiringuito, di Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella e Davide Rossi, con 79.417 euro (per un totale di 666.355 euro)
  7. Clifford – Il grande cane rosso, di Walt Becker con 57.109 euro (per un totale di 681.932 euro)
  8. Scompartimento n.6 – in viaggio con il destino, di Juho Kousmanen con 34.161 euro (per un totale di 246.157 euro)
  9. One Second, di Zhang Yimou con 24.762 euro
  10. Nowhere Special – Una storia d’amore, di Uberto Pasolini con 24.601 euro (per un totale di 121.872 euro)

LEGGI ANCHE: Quali sono i film di Natale più amati dagli italiani? I più cercati su Wikipedia

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button