FoodPrimo piano

Speciale Velvet per la Vigilia di Natale: orata in crosta di patate

Semplice e di sicuro impatto sui vostri ospiti nel rispetto della tradizione scegliamo un secondo di pesce

Proseguiamo nel viaggio dello speciale Velvet per costruire e realizzare il menù perfetto per la Vigilia di Natale. Passiamo dopo avervi suggerito il primo piatto – le lasagne al pesto e salmone – al secondo. La preparazione selezionata prevede dei filetti di orata in crosta di patate. La scelta si è orientata volutamente su una materia prima dal sapore delicato, rispetto al salmone per equilibrare il gusto del nostro percorso.

Vi proponiamo un piatto semplice, ma di grande impatto, che farà apprezzare appieno il pesce ai vostri ospiti. L’orata è un pesce molto versatile, può essere cucinato in diversi modi, ad esempio intero al forno con grande velocità accompagnato da delle patate novelle, oppure al sale. In qualsiasi modo la prepariate l’orata riesce a conquistare i commensali con il suo sapore delicato e renderà la serata in compagnia dei vostri cari ancora più speciale.

 

Ingredienti:

  • 4 orate grandi sfilettate in totale 8 filetti
  • 1 kg di patate
  • 1 rametto di prezzemolo
  • sale e pepe q.b
  • olio q.b
  • spezie per pesce q.b

Preparazione:

  1. Iniziate disponendo i filetti di orata su una teglia distanziandoli leggermente l’uno dall’altro. Conditeli con sale, olio, e pepe.
  2. Sbucciate le patate e con l’aiuto di una mandolina tagliatele molto sottili, lo spessore deve essere di pochi millimetri, questo aiuterà la cottura delle patate in forno e farò in modo che diventino croccanti. Mettetele poi in abbondante acqua fredda.
  3. Tagliate a cubetti le restanti patate che potrete usare per accompagnare i vostri filetti, mettetele in acqua bollente salata per pochi minuti fino a quando non saranno quasi cotte del tutto.
  4. Disponetele nella teglia assieme ai filetti, e conditele con sale olio, pepe e del rosmarino fresco.
  5. Asciugate le patate con un panno ed in seguito disponetele uniformemente sui filetti di orata, che avete precedentemente condito. Lo strato di patate dovrà essere consistente ma dovrete disporre le patate in modo tale che riescano a cuocersi in forno.
  6. Preriscaldate il forno a 180 gradi, se statico, 160 gradi se avete il forno ventilato. Lasciate cuocere il pesce per circa 15 minuti, fino a quando le patate non saranno dorate ma senza far seccare il pesce.
  7. Mettete in forno la teglia, sul ripiano più basso, e dopo i primi 4 minuti di cottura spostate la teglia al centro del forno per ultimare la cottura.
  8. Nel caso in cui desideraste le patate più croccanti accendere il grill per poco, al massimo 1 minuto. Ultimate la presentazione con del prezzemolo fresco tritato.

Ora servite in un bel piatto da portata i vostri filetti e le vostre patate e godetevi la compagnia dei vostri cari durante la Vigilia di Natale.

LEGGI ANCHE: Roma, Milano, Napoli: i ristoranti più trendy per Natale e Capodanno

Sara Altoubat

Food, Eventi & Social Media Management

Romana di origini palestinesi, ha conseguito prima la laurea in Scienze Politiche per poi specializzarsi nella magistrale in Marketing. Fin dal percorso universitario ha maturato esperienze e skills in ambito di project management, digital marketing, comunicazione e social media management. Appassionata di Food e attenta agli eventi collegati, ha riunito le sue passioni aprendo un blog, che oggi conta quasi 14mila seguaci.

Back to top button