Primo pianoSport

Sci, Federica Brignone è l’azzurra più vincente di sempre

Vince il superG sulle nevi di St.Moritz scrive la storia superando Deborah Compagnoni

In teoria il 17 è un numero che non indica fortuna nella cabala. Ma non per Federica Brignone che sulle nevi di St.Moritz ha scritto la storia del suo sport, dello sci femminile. Con la 17esima vittoria, questa in superG, la sciatrice valdostana ha superato nella speciale classifiche delle azzurre più vincenti di tutti i tempi, la grande Deborah Compagnoni. Anche lei da vera sciatrice polivalente: con sette sigilli in gigante, cinque in superG e cinque in combinata.

E’ una vittoria che va al di là delle statistiche, una delle mie più belle: sudata, voluta e cercata. Dopo il weekend di Lake Louise ci credevo, perché ho fatto delle belle gare. Sono arrivata a St.Moritz cercando di fare un bel risultato, l’ultima volta arrivai seconda a un centesimo”. – ha raccontato la Brignone a bordo pista – “Ieri ero arrabbiata per non essere riuscita a fare quello che volevo. Oggi quando hanno abbassato la partenza per il troppo vento temevo cancellassero in gara!” – che poi conclude sul recordBattere il risultato di Deborah è incredibile!”.

Valanga azzurra in rosa: Federica Brignone, Elena Curtoni

Una domenica di gloria per lo sci italiano, per le azzurre che in questa Coppa del Mondo continuano a regalare ancora successi, dopo quelli di Sofia Goggia, che oggi ha commesso un errore nella parte centrale della pista. Non solo Brignone, dunque, c’è il secondo posto di Elena Curtoni, che ha regolato l’americana Mikaela Shiffrin, che ha commentato: “Avevo questa prestazione negli sci, nelle gambe e nel cuore. Era un po’ che ci giravo intorno e son contenta di aver messo in pista la mia sciata da cima a fondo“.

Dietro anche l’ottavo posto di Marta Bassino ed il nono di Francesca Marsaglia. E poi ancora Nicol Delago 15/a e Karoline Pichler 19/a. Ora le Azzurre si sposteranno in Val’Isere per una discesa ed un superG nel prossimo fine settimana.

LEGGI ANCHE: Max Verstappen, onori e glorie del Campione del Mondo 2021 di Formula 1

Ettore Mastai

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.

Back to top button