CinemaPrimo piano

People’s Choice Awards 2021, “Black Widow” è il Miglior Film dell’anno: premiata anche “Squid Game”

Il volere del pubblico ha premiato il kolossal targato Marvel con Scarlett Johansson: ecco gli altri riconoscimenti della serata

Ieri sera si è tenuta la cerimonia di premiazione dei 47esimi People’s Choice Awards. NBC e E! hanno infatti celebrato il volere del pubblico, assegnando riconoscimenti ai film e ai personaggi che si sono distinti nel corso dell’ultimo anno. A tenere le redini dell’evento, che ha avuto luogo presso il Barker Hangar di Santa Monica, inoltre, ci ha pensato Kenan Thompson, veterano del Saturday Night Live.

Oltre alle categorie rivolte al mondo del cinema e della tv, nel corso della serata sono intervenute numerose altre personalità dello showbiz. Hanno presenziato, difatti, anche Halle Berry, insignita del prestigioso The People’s Icon, Kim Kardashian che ha ricevuto The Fashion Icon e Christina Aguilera, premiata con il Music Icon. A distinguersi durante l’evento, inoltre, è stato anche Dwayne Johnson, insignito del People’s Champion grazie al suo impegno filantropico. Di seguito, dunque, la lista completa dei vincitori tra cinema, televisione e musica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da People’s Choice Awards (@peopleschoice)

People’s Choice Awards 2021: la lista dei vincitori nella categoria cinema

Come è stato anticipato, a ricevere il prestigioso riconoscimento del Miglior Film dell’anno è stato Black Widow, di Cate Shortland, con Scarlett Johansson e Florence Pugh. Il kolossal targato Marvel, infatti, si è imposto all’attenzione degli spettatori sbaragliando la concorrenza. Di seguito, dunque, la lista dei vincitori nella categoria cinema:

  • Film dell’anno: Black Widow di Cate Shortland
  • Commedia dell’anno: Free Guy – Eroe per gioco di Shawn Levy
  • Action Movie dell’anno: Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli di Destin Daniel Cretton
  • Dramma dell’anno: Crudelia di Craig Gillespie
  • Family Movie dell’anno: Luca di Enrico Casarosa
  • Star maschile dell’anno: Dwayne Johnson
  • Star femminile dell’anno: Scarlett Johansson
  • Star dell’anno di un film drammatico: Kevin Hart (Un padre)
  • Star dell’anno di una commedia: Dwayne Johnson (Jungle Cruise)
  • Star dell’anno di un action movie: Simu Liu (Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da People’s Choice Awards (@peopleschoice)

People’s Choice Awards 2021, i premi della televisione: vince Grey’s Anatomy, ma c’è anche Squid Game

Non solo cinema, i People’s Choice Awards hanno premiato anche il meglio del piccolo schermo. Ovviamente, non poteva mancare Grey’s Anatomy. Si tratta infatti del medical drama più longevo del piccolo schermo. Oltre alla storica Meredith Grey (interpretata da Ellen Pompeo), inoltre, sono state molte altre le produzioni televisive che si sono imposte. Di seguito, perciò, gli altri titoli che hanno conquistato il pubblico nelle rispettive categorie:

  • Serie Tv del 2021: Loki
  • Serie Tv Drammatica del 2021: Grey’s Anatomy
  • Serie Tv Comica del 2021: Never Have I Ever
  • Reality Show del 2021: Al passo con i Kardashian
  • Show di Competizione del 2021: The Voice
  • Star Maschile di una Serie Tv del 2021: Tom Hiddleston, Loki
  • Star Femminile di una Serie Tv del 2021: Ellen Pompeo, Grey’s Anatomy
  • Star di una Serie Tv Drammatica del 2021: Chase Stokes, Outer Banks
  • Star di una Serie Tv Commedia del 2021: Selena Gomez, Only Murders in the Building

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da People’s Choice Awards (@peopleschoice)

  • Talk Show Diurno del 2021: The Ellen DeGeneres Show
  • Talk Show Notturno del 2021: Jimmy Kimmel Live
  • Concorrente di uno Show del 2021: JoJo Swiga, Dancing with the Stars
  • Star di un Reality Show del 2021: Khloé Kardashian, Al Passo con i Kardashian
  • Bingeworthy Show del 2021: Squid Game
  • Serie TV sci-fi/fantasy del 2021: Lucifer

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da People’s Choice Awards (@peopleschoice)

I People’s Choice premiano anche la musica

La serata del 7 dicembre ha visto trionfare numerose star in occasione dei 47° People’s Choice Awards. Tra tutte, ad imporsi è stata – come ci si poteva aspettare – Adele. La star britannica, infatti, ha da poco fatto il suo atteso come back con il quarto album in studio, 30. Il nome dell’artista inglese, tuttavia, non è il solo apparso durante la kermesse. Di seguito, dunque, la lista completa dei vincitori nelle categorie musicali:

  • Artista Maschile del 2021: Lil Nas X
  • Artista Femminile del 2021: Adele
  • Gruppo Musicale del 2021: BTS
  • Canzone del 2021: Butter, BTS
  • Album del 2021: Sour, Olivia Rodrigo
  • Artista Country del 2021: Blake Shelton
  • Artista Latino del 2021: Bad Bunny
  • Video Musicale del 2021: Butter, BTS
  • Artista Emergente del 2021: Olivia Rodrigo
  • Collaborazione musicale del 2021: Stay, The Kid Laroi & Justin Bieber

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da People’s Choice Awards (@peopleschoice)

I migliori personaggi della Cultura Pop nell’ultimo anno

Infine, come in ogni edizione, i People’s Choice Awards 2021 hanno premiato anche le personalità dello showbiz che si sono imposte per diversi fattori. Non stupisce, perciò, la presenza di Britney Spears. La storica Principessa del Pop, infatti, è di recente uscita finalmente dall’incubo della Conservatorship. Oltre alla star di Baby One More Time, sono altri i nomi che hanno conquistato la kermesse. Un altro esempio? Sicuramente la reunion di Friends. Insomma di seguito, dunque, i personaggi e gli eventi più rilevanti negli ultimi 12 mesi:

  • Star Social del 2021: Britney Spears
  • The Pop Special 2021: Friends: The Reunion
  • Comico del 2021: Vaccinated and Horny Tour (Chelsea Handler)
  • Game Change del 2021: Simone Biles
  • Pop Podcast del 2021: Anything Goes con Emma Chamberlain

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da People’s Choice Awards (@peopleschoice)

LEGGI ANCHE: Scream 5, svelati i nuovi poster ufficiali dell’attesissimo sequel: si ritorna a Woodsboro

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button