Primo pianoSport

Quirinale, il Presidente Sergio Mattarella ha conferito onorificenze “motu proprio” a staff e giocatori della Nazionale

Con una nota ufficiale, il Quirinale fa sapere che Mancini e i suoi, dopo Euro 2020, hanno ricevuto l'onorificenza Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Il successo degli Azzurri ha lasciato il segno. Vincere l’Europeo in un momento storico così buio e complesso non solo conferisce maggiore prestigio, ma è sintomatico di un cambiamento in positivo. Come ha testimoniato la presenza del Presidente della Repubblica in tribuna a Wembley, lo scorso 11 luglio, e la cerimonia al Quirinale il giorno successivo con Roberto Mancini, tutti i giocatori e lo staff.

Un’ulteriore dimostrazione della gratitudine da parte delle istituzioni verso l’impresa sportiva della Nazionale arriva tramite una nota diffusa oggi, 15 luglio. Dai canali social ufficiali del Quirinale si apprende che il Capo dello Stato, Sergio Mattarella: “ha conferito motu proprio onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ai giocatori e allo staff della Nazionale”. Questo: “in segno di riconoscimento dei valori sportivi e dello spirito nazionale che hanno animato la vittoria italiana al campionato europeo di calcio UEFA Euro 2020”.

Il Presidente della Repubblica conferisce l’onorificenza di Grande Ufficiale allo staff e ai giocatori Azzurri

Un riconoscimento che arriva a quasi una settimana dalla vittoria dell’Europeo contro l’Inghilterra. Nella nota si legge inoltre che Sergio Mattarella abbia conferito: “l’onorificenza di Grande Ufficiale al Presidente della FIGC, Gabriele Gravina e al Commissario Tecnico, Roberto Mancini, di Commendatore al Team Manager, Gabriele Oriali e al Capo Delegazione, Gianluca Vialli, di Ufficiale al capitano della squadra, Giorgio Chiellini e di Cavaliere a tutti i giocatori della Nazionale“.

Nel frattempo sui canali social ufficiali della Nazionale continuano a fioccare foto e video della grande festa per la vittoria del torneo, nonché immagini che ritraggono gli attori principali trionfanti con la Coppa. Contestualmente arrivano centinaia di migliaia di commenti emozionati ed entusiasti per l’impresa azzurra. Si avverte ancora forte la voglia di festeggiare il risultato e di rivivere le sensazioni che solo una settimana fa erano ancora incerte.

 

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla Sapienza e terminato il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l'hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master "Il lavoro editoriale", promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice (Edipress - agenzia di stampa del Corriere dello Sport - TuttoSport - Italo - Auto.it - Classified - Il Tempo -, LaCooltura, Snap Italy, NapoliSport), Editor, supporto Ufficio Stampa e Social Media Manager, è approdata nella redazione interna Velvet Mag.

Back to top button