Showbiz

Kate Middleton torna a Wimbledon per le finali: come è finito l’autoisolamento?

La duchessa di Cambridge torna all'All England Club le finali femminili e maschili questo fine settimana

Da grande appassionata di tennis, Kate Middleton non mancherà alla finale maschile ed a quella femminile di Wimbledon. Dopo la prima apparizione la duchessa di Cambridge aveva dovuto seguire le partite da casa a causa dell’autoisolamento precauzionale. La moglie del principe William ha avuto contatti con un positivo e si posta in quarantena. Ci sarà, secondo i tabloid, per assistere alla finale.

Kate Middleton e il ritorno a Wimbledon dopo la quarantena

Secondo i maggiori tabloid inglesi è ufficiale: Kate Middleton tornerà a Wimbledon per assistere alle finali questo fine settimana. La duchessa di Cambridge ha espletato la sua quarantena iniziata dopo aver ricevuto un messaggio venerdì scorso. Stando alle fonti, Kate sarà con il principe William per la finale femminile di sabato disputata da Ashleigh Barty e Karolina Pliskova. In seguito prenderà parte anche alla finale maschile di domenica. In quest’occasione, però, potrebbe non essere accompagnata dal marito, la cui presenza è prevista alla finale degli Euro2020 a Wembley. Non è ancora chiaro se anche la Middleton lo raggiungerà dopo il tennis, forse anche con il principe George, per lo scontro dell’Italia con l’Inghilterra.

Il tennis è la sua priorità (quando si parla di sport)

Se la presenza del principe William per domenica è attesa alla finale degli Euro2020, quella di Kate Middleton non potrebbe non essere a Wimbledon. Oltre ad essere una grande appassionata di tennis, infatti, riveste ufficialmente il ruolo di patrona dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club. Si dice che nella competizione di quest’anno facesse il tifo per Emma Raducanu e Andy Murray. Il fatto che sia già stata liberata dal periodo di isolamento obbligatorio ha fatto congetturare che abbia avuto il suo ultimo contatto con il soggetto positivo lo scorso mercoledì.

LEGGI ANCHE: Wimbledon, Berrettini stratosferico: il primo italiano in finale a Wimbledon

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button