Red Carpet

I look e i ruoli più amati di Emily Blunt

Dagli Oscar ai Golden Globe per concludere con le premiere dei film

In molti forse l’avranno riconosciuta come il nuovo volto di Mary Poppins al cinema, ma la carriera di Emily Blunt parte da molto, molto prima. L’attrice, classe 1983, ha collezionato diversi red carpet negli ultimi anni, ma quello più recente riguarda la premiere di A Quiet Place II, film sequel diretto da John Krasinski (nonché suo marito).

La vincitrice del Golden Globe per la serie TV Gideon’s Daughter ha dato prova della sua versatilità nel corso degli anni. Il debutto cinematografico è arrivato nel 2004 con il film Summer Love, ma è con Il diavolo veste Prada, e il suo (omonimo) personaggio ossessionato dai carboidrati, che è entrata nella cultura popolare.

Ha recitato in commedie, drama, thriller, action e fantasy dimostrandosi all’altezza di qualsiasi step hollywoodiano. Ma, tra i film più amati di Emily Blunt, non può mancare Il ritorno di Mary Poppins, con il quale la tata più amata dai bambini è tornata in carne ed ossa (seppur con sembianze diverse). Prendendo le distanze dal ruolo in casa Disney, l’attrice si è poi cimentata con un thriller diretto da suo marito, A Quiet Place. Il sequel arriva nelle sale cinematografiche italiane il 24 giugno 2021.

Emily Blunt e i look più belli sul red carpet: dagli Oscar ai Golden Globe

Emily Blunt

Ed è in occasione della premiere di A Quiet Place II che Emily Blunt ha optato per un look total red firmato Alexander McQueen. L’abito scelto per il red carpet è della collezione Resort 2020, è realizzato in pelle e presenta una gonna dal taglio a sirena con bordi ricamati in pizzo. Per l’anteprima londinese de Il ritorno di Mary Poppins, ha invece optato per un abito a sirena blu di Schiaparelli.

Sul red carpet dell’anteprima di Parigi, l’interprete di Mary Poppins ha indossato un abito di Zuhair Murad: una base nera sulla quale sono stati ricamati fiori con foglie in rilievo. A completare il look anche una mantella in pendant. Terminiamo le premiere della tata più amata al mondo con un abito bianco dalle maniche a sbuffo di Yanina Couture per il red carpet di Los Angeles.

Total pink il look che Emily Blunt ha scelto per i SAG Awards 2019, un long dress realizzato su misura da Michael Kors. Durante lo stesso anno, e dello stesso stilista, l’attrice ha indossato un golden dress per il red carpet del Met Gala. Ai Golden Globe 2019, ha scelto un abito argentato di Alexander McQueen, mentre sul red carpet degli Oscar 2018 l’attrice ha optato per un abito dal taglio romantico, argentato e in tulle, di Schiaparelli Couture.

LEGGI ANCHE: I look che hanno incantato il blue carpet dei Nastri d’Argento 2021

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button