Healthy & Beauty

Perché le donne preferiscono gli uomini senza barba: i risultati della ricerca

Secondo i risultati di una recente ricerca molte donne preferirebbero gli uomini senza barba per un motivo singolare: ecco di cosa si tratta.

Le donne preferiscono gli uomini senza barba

Molte donne preferiscono l’uomo senza barba, mentre altre amano la folta peluria sul volto, che spesso è vista come un qualcosa di rassicurante e protettivo. Un recente studio, però, ha scoperto una correlazione tra la preferenza o meno della barba e una particolare fobia.

Secondo i risultati di questa ricerca, infatti, si nota come le donne che non preferiscono gli uomini con la barba, abbiano una fobia nei confronti degli ectoparassiti. In altre parole, molte di queste donne associano la peluria del volto al rischio di parassiti, pulci, zecche e sporco.

A capo della curiosa ricerca c’è Barnaby Dixson, che ha dichiarato come le donne che cercano un uomo per una relazione a lungo termine possano essere scoraggiate dalla presenza della barba:

Abbiamo riscontrato un certo disgusto da parte delle donne nei confronti degli ectoparassiti, come le pulci che vivono sulla pelle, che influisce negativamente sulle preferenze per gli uomini con la barba.

La tendenza, secondo l’opinione del gruppo di ricerca, sarebbe frutto anche di una tendenza sempre più marcata. Sia le donne che gli uomini, infatti, sono sempre più depilati in ogni parte del corpo. Il fattore culturale, dunque, ha inciso particolarmente nel determinare il risultato finale.

I ricercatori, inoltre, si sono rivolti ad un campione di ben 919 donne, che in quel momento erano single o sposate e impegnate. Lo studio, che è stato effettuato principalmente tramite un questionario, ha dimostrato, in conclusione, come le donne, sia single che sposate, che avevano intenzione di avere dei figli, prediligevano l’uomo senza barba, allontanando nella maniera più assoluta l’idea di un uomo barbuto.

LEGGI ANCHE: Tristezza dopo le Feste: alcuni cibi per tirarsi su

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button